+39 085 2306 33 info@balkanexpress.it
Login:
Carrello [ 0 ]

Rassegna stampa

18/05/2017 - Balkan Express raddoppia la sua offerta per Sharm El-Sheikh

Balkan Express raddoppia la sua offerta per Sharm El-Sheikh

La richiesta è stata tanto importante che la programmazione è stata raddoppiata

Il primo volo inaugurale di Balkan Express verso Sharm El-Sheikh è partito il 23 marzo scorso e da allora la richiesta è stata tanto importante che la programmazione è stata raddoppiata. Notizia dell’ultim’ora infatti è che alle partenze bisettimanali già attive dagli aeroporti di Bari, Napoli, Roma, Bergamo e Verona si sono aggiunti ulteriori due voli settimanali dallo scalo di Napoli Capodichino il martedì e venerdì a partire dal 18 luglio, passando così da 2 a 4 voli a settimana. Una notizia che renderà certamente soddisfatti i tanti agenti di viaggio e clienti che a gran voce hanno richiesto l’ampliamento dell’offerta su Sharm El-Sheikh. Ma le novità non sono finite. Il Fly&Tour Operator sta lavorando al raddoppio della programmazione anche da altri aeroporti e l’introduzione di un ulteriore scalo che sarà presto reso noto, arrivando così ad una movimentazione totale stagionale di oltre 200.000 passeggeri. Balkan Express ha così accolto la richiesta del mercato, riuscendo a soddisfare una domanda sempre più in crescita, anche grazie alle numerose strutture e resort di altissima qualità, alcune in esclusiva per il mercato italiano. Ai viaggiatori è garantita assistenza sia all’aeroporto di partenza che a quello di arrivo ed un ufficio in loco, con personale dedicato, per qualunque tipo necessità, informazione e per l’acquisto di voli ed escursioni. Il successo del progetto e delle vendite è stato possibile anche grazie al prezioso contributo dell’Ente del Turismo Egiziano la cui collaborazione ha decretato l’inizio ed il proseguo di una favorevole partnership per la realizzazione di una strabiliante stagione turistica.

da norbaonline.it
[leggi tutto...]

 

17/05/2107 - Balkan Express raddoppia su Sharm: 4 voli a settimana da Napoli e nuovo educational per le agenzie

Balkan Express raddoppia su Sharm: 4 voli a settimana da Napoli e nuovo educational per le agenzie

Al contrario di altri operatori (leggi Thomas Cook) Balkan Express crede nel rilancio di Sharm El-Sheikh e continua a investire in questa direzione: i collegamenti charterizzati con la destinazione sono partiti il 23 marzo scorso e ora, in vista del periodo estivo, si programmano nuove partenze. Notizia dell’ultim’ora infatti è che alle partenze bisettimanali già attive dagli aeroporti di Bari, Napoli, Roma, Bergamo e Verona si aggiungeranno ulteriori due voli settimanali dallo scalo di Napoli Capodichino il martedì e venerdì a partire dal 18 luglio, passando così da 2 a 4 voli a settimana.

Balkan sta inoltre lavorando al raddoppio della programmazione anche da altri aeroporti e l’introduzione di un ulteriore scalo. Obiettivo: trasportare 200mila persone in tutta la stagione. Per questo non si fermano le campagne di marketing mentre è in programma un secondo educational a Sharm pensato soprattutto per 150 agenti di viaggio del nord Italia: dal 25 al 29 maggio si volerà da Bergamo insieme anche a travel blogger, giornalisti, artisti e ben due troupe televisive.

Sempre a Bergamo è previsto inoltre un incontro con gli agenti di viaggio e i giornalisti il prossimo 19 maggio per presentare il cortometraggio della nuova fase della campagna promozionale su Sharm in collaborazione con l’aeroporto e l’Ente del turismo egiziano: l’appuntamento è a Orio al serio presso l’auditorium degli uffici direzionali dell’aeroporto di Bergamo alle 18 con il “No Stress Happy hour” che sarà allietato dalla comicità di Max Boccasile ed Eu…Genio, testimonial della nuova campagna.

da webitmag.it
[leggi tutto...]
17/05/2017 - Balkan Express raddoppia i voli su Sharm da Napoli

Balkan Express raddoppia i voli su Sharm da Napoli

Balkan Express raddoppia la sua offerta per Sharm El-Sheikh: alle partenze bisettimanali già attive dagli aeroporti di Bari, Napoli, Roma, Bergamo e Verona si sono aggiunti altri due voli settimanali dallo scalo di Napoli Capodichino il martedì e venerdì a partire dal 18 luglio, passando così da 2 a 4 voli a settimana.

La programmazione sarà ulteriormente raddoppiata anche da altri aeroporti, con l'introduzione di un ulteriore scalo che sarà presto reso noto, con lo scopo di intercettare oltre 200.000 passeggeri.

"Ai viaggiatori è garantita assistenza sia all'aeroporto di partenza che a quello di arrivo ed un ufficio in loco, con personale dedicato, per qualunque tipo necessità, informazione e per l'acquisto di voli ed escursioni", dichiara il responsabile marketing Ramon Parisi. L' ente del turismo Egiziano sta collaborando per il rilancio delle destinazioni adoperandosi in una campagna marketing che ha  lo scopo di avviare una soddisfacente  stagione turistica.

da ttgitalia
[leggi tutto...]

16/05/2017 - BALKAN EXPRESS, RADDOPPIA L'OFFERTA PER SHARM EL-SHEIKH

BALKAN EXPRESS, RADDOPPIA L'OFFERTA PER SHARM EL-SHEIKH

Il primo volo inaugurale di Balkan Express verso Sharm El-Sheikh è partito il 23 marzo scorso e da allora la richiesta è stata tanto importante che la programmazione è stata raddoppiata.

Notizia dell'ultim'ora infatti è che alle partenze bisettimanali già attive dagli aeroporti di Bari, Napoli, Roma, Bergamo e Verona si sono aggiunti ulteriori due voli settimanali dallo scalo di Napoli Capodichino, il martedì e venerdì, a partire dal 18 luglio, passando così da 2 a 4 voli a settimana.

Una notizia bomba che renderà certamente soddisfatti i tanti agenti di viaggio e clienti che a gran voce hanno richiesto l'ampliamento dell'offerta su Sharm El-Sheikh. Ma le novità non sono finite. Il Fly&Tour Operator sta lavorando al raddoppio della programmazione anche da altri aeroporti e l'introduzione di un ulteriore scalo che sarà presto reso noto, arrivando così ad una movimentazione totale stagionale di oltre 200.000 passeggeri.

Balkan Express ha così accolto la richiesta del mercato, riuscendo a soddisfare una domanda sempre più in crescita, anche grazie alle numerose strutture e resort di altissima qualità, alcune in esclusiva per il mercato italiano. Ai viaggiatori è garantita assistenza sia all'aeroporto di partenza che a quello di arrivo ed un ufficio in loco, con personale dedicato, per qualunque tipo necessità, informazione e per l'acquisto di voli ed escursioni.

Il successo del progetto e delle vendite è stato possibile anche grazie al prezioso contributo dell'Ente del Turismo Egiziano la cui collaborazione ha decretato l'inizio ed il prosieguo di una favorevole partnership per la realizzazione di una strabiliante stagione turistica.


da kisskissnapoli.it
[leggi tutto...]
16/05/2017 - Balkan Express raddoppia da Napoli la sua offerta per Sharm El-Sheikh ​

Balkan Express raddoppia da Napoli la sua offerta per Sharm El-Sheikh

Il primo volo inaugurale di Balkan Express verso Sharm El-Sheikh è partito il 23 marzo scorso e da allora la richiesta è stata tanto importante che la programmazione è stata raddoppiata. Notizia dell’ultim’ora infatti è che alle partenze bisettimanali già attive dagli aeroporti di Bari, Napoli, Roma, Bergamo e Verona si sono aggiunti ulteriori due voli settimanali dallo scalo di Napoli Capodichino il martedì e venerdì a partire dal 18 luglio, passando così da 2 a 4 voli a settimana. Una notizia bomba che renderà certamente soddisfatti i tanti agenti di viaggio e clienti che a gran voce hanno richiesto l’ampliamento dell’offerta su Sharm El-Sheikh.

Ma le novità non sono finite. Il Fly&Tour Operator sta lavorando al raddoppio della programmazione anche da altri aeroporti e l’introduzione di un ulteriore scalo che sarà presto reso noto, arrivando così ad una movimentazione totale stagionale di oltre 200.000 passeggeri. Balkan Express ha così accolto la richiesta del mercato, riuscendo a soddisfare una domanda sempre più in crescita, anche grazie alle numerose strutture e resort di altissima qualità, alcune in esclusiva per il mercato italiano. Ai viaggiatori è garantita assistenza sia all’aeroporto di partenza che a quello di arrivo ed un ufficio in loco, con personale dedicato, per qualunque tipo necessità, informazione e per l’acquisto di voli ed escursioni. Il successo del progetto e delle vendite è stato possibile anche grazie al prezioso contributo dell’Ente del Turismo Egiziano la cui collaborazione ha decretato l’inizio ed il proseguo di una favorevole partnership per la realizzazione di una strabiliante stagione turistica. 

da ilmattino.it
[leggi tutto...]

20/04/2017 - Nel profondo blu del Mar Rosso (da Repubblica.it)

Nel profondo blu del Mar Rosso

Giardini di coralli, madrepore, gorgonie immersi in fondali marini incantevoli, tra i più ricchi al mondo, nelle cui acque, dalle mille sfumature blu, numerosissime specie di pesci tropicali e dai colori brillanti, dal gigantesco napoleone al pappagallo, al pesce pagliaccio e farfalla trovano il loro habitat naturale.

Il Parco Nazionale Marino di Ras Mohammed, che gli egiziani chiamano anche l’Acquario di Allah e su cui si affaccia Sharm el Sheikh, offre uno dei paesaggi più emozionanti, dove il deserto si immerge nel turchese del mare trasformandosi in barriera corallina di impareggiabile bellezza, la seconda più grande al mondo. E’ da sempre meta prediletta di diver e appassionati di snorkeling, e da quanti sognano una vacanza di mare dal sapore esotico ma non troppo lontano da casa.
Si tratta di un’area protetta (dal 1998) che si estende per 480 kmq all’incontro del Golfo di Aqaba con il Golfo di Suez, nella regione del sud Sinai. Secondo la tradizione, questo è il luogo in cui le acque del Mar Rosso si sono divise per lasciare passare Mosè con gli Ebrei in fuga dall'Egitto. Si divide tra mare e deserto, dune di sabbia e montagne di granito. Oltre a indimenticabili immersioni, offre l’avvistamento straordinario di uccelli marini e mammiferi, falchi pescatori, volpi, gazzelle, stambecchi e migliaia di cicogne durante la migrazione, ed anche laghi naturali e foreste di mangrovie. La riscoperta del Mar Rosso, come meta di vacanza dal lusso accessibile e facile da raggiungere, a sole tre ore di volo dall’Italia, può cominciare da questo paradiso in terra. Il turismo torna, infatti, a premiare Sharm el Sheikh per la vacanza di mare. A ridare fiducia, soprattutto al turismo italiano, è il via libera del ministero degli Esteri che nel 2014 ha tolto lo “sconsiglio” per località situate sul Mar Rosso. Il suggerimento era entrato in vigore per il “deterioramento della generale situazione di sicurezza registrato nel Paese”.

La rimozione dello sconsiglio sta riattivando le partenze, come conferma dall’Italia il fly&tour operator Balkan Express. Il tour operator pescarese, specializzato in esperienze di viaggio tutto compreso in diverse mete di mare tra cui Croazia, Grecia Montenegro, Bulgaria e Baleari, offre il piacere della riscoperta dell’autentica vacanza sul Mar Rosso con programmi su misura nelle località più belle e cariche di suggestione.

da Repubblica.it
[leggi tutto...]
05/04/2017 - L’Egitto sceglie Bit 2017 per riaprirsi al turismo e riportare gli italiani a Sharm

L’Egitto sceglie Bit 2017 per riaprirsi al turismo e riportare gli italiani a Sharm

L’Ente turistico egiziano vuole il ritorno degli italiani sul Mar Rosso: lo ha fatto capire chiaramente a Milano dove ha salutato gli operatori di tutto il mondo prima alla Borsa Internazionale del turismo e poi in una serata speciale all’Armani hotel dedicata a Sharm el Sheick in cui ha presentato tutti i tour operator alleati nel rilancio della destinazione, da Balkan Express a Hotelplan Turisanda.

Per il governo egiziano, la BIT è stata dunque un’ottima occasione per rilanciare l’immagine del Paese in Italia e rassicurare i turisti, invitandoli a non privarsi della possibilità di scoprire le sue meravigliose attrazioni. Un invito accolto molto bene dal pubblico e dagli operatori a giudicare dal successo avuto nel corso della tre giorni milanese conclusa in una location esclusiva nel centro di Milano.

“Abbiamo iniziato a vedere dei piccoli segnali di ripresa” commenta il Direttore dell’Ente egiziano del Turismo, Emad Fathy Abdalla. “In particolare, un segnale positivo viene dal mercato italiano: negli ultimi mesi, infatti, abbiamo registrato un aumento del flusso turistico verso l’Egitto. Nel periodo di Natale abbiamo accolto il 19% in più di turisti provenienti dall’Italia, rispetto a dicembre 2015. I dati continuano ad essere incoraggianti anche nel 2017, tanto che a febbraio abbiamo avuto un incremento del 26% rispetto allo stesso periodo del 2016. Siamo fiduciosi che questi segnali positivi possano incoraggiare i turisti a tornare in Egitto e gli operatori a continuare ad investire nel Paese, come hanno di recente ripreso a fare. Per il 2017, prevediamo 8 milioni di turisti da tutto il mondo”.

A dimostrazione dell’importanza del Paese e del supporto dei Tour Operator, di recente sono stati incrementati i collegamenti tra Italia e l’Egitto con l’introduzione di nuovi voli charter da alcune delle principali città italiane tra cui Napoli, Bari e Roma-Fiumicino.

Il Ministro del Turismo egiziano, Mohamed Yehia Rashed, e il Chairman dell’Ente del Turismo egiziano al Cairo, Hisham El Demery, hanno incontrato i principali player del mercato nel corso della fiera. Focus dei meeting one to one sono stati il tema della sicurezza, specialmente aeroportuale, per la quale il governo egiziano ha speso 60 milioni di dollari e anche il recente incremento dei collegamenti verso Sharm el Sheikh, misure che permettono di poter guardare con rinnovata fiducia al turismo verso l’Egitto.

da Web in Travel Magazine
[leggi tutto...]

03/04/2017 - Turismo: Italia-Egitto, tour operator Balkan Express aumenterà offerte verso Sharm el Sheikh

Turismo: Italia-Egitto, tour operator Balkan Express aumenterà offerte verso Sharm el Sheikh

Il tour operator italiano Balkan Express aumenterà le offerte verso Sharm el Sheikh da 8 a 16 la settimana. Lo ha annunciato il ministero del Turismo egiziano in un comunicato dopo che i rappresentanti della compagnia italiana l'avevano reso noto durante un incontro con il ministro egiziano Yahiya Rashid a margine della Borsa internazionale del Turismo a Milano. I rappresentanti del tour operator hanno chiesto a Rashid di concordare una campagna promozionale turistica nel Nord Italia. L'obiettivo di Balkan Express è arrivare a 22 voli a settimana verso il resort turistico egiziano.

da Agenzia Nova
[leggi tutto...]
29/03/2017 - Egitto: 200 compagnie italiane del settore turistico in visita a Sharm el Sheikh

Egitto: 200 compagnie italiane del settore turistico in visita a Sharm el Sheikh

Una delegazione di rappresentanti di 200 aziende italiane operanti nel settore del turismo si trova in questi giorni in visita in Egitto. Secondo quanto ha reso noto il presidente della commissione di promozione della località di Sharm el Sheikh, sul Mar Rosso, Rami Razaqallah, con la delegazione sono presenti anche giornalisti di diverse testate italiane alla scoperta dei resort della regione. Lo scopo di questa visita è anche quello di girare un video promozionale della località turistica egiziana e di incontrare i rappresentanti del settore turistico egiziano che spiegano alla delegazione italiana i punti forti della regione. Secondo quanto riferito ad "Agenzia Nova" da una fonte dell'Ente per la promozione del turismo egiziano, l'atleta italiano Massimiliano Rosolino e altri 35 atleti italiani hanno organizzato un evento sportivo negli stessi giorni della visita delle imprese a Sharm el Sheikh.

da agenzianova.com
[leggi tutto...]
29/03/2017 - Balkan Express e la scommessa Sharm el Sheikh

Balkan Express e la scommessa Sharm el Sheikh

"Sharm è già rilanciata solo a Capodanno abbiamo avuto circa 500 passeggeri, e da fine marzo abbiamo fatto partire 4 voli a settimana".
Non ha dubbi Ramon Parisi (nella foto), responsabile sviluppo e prodotto di Balkan Express: il 2017 sarà l’anno del ritorno in generale del Mar Rosso, meta che il manager conosce molto bene, ma anche della stessa Sharm, che al momento appare un po’ più indietro rispetto a Marsa Alam. 

Il tour operator allora lancia un deciso investimento, guardando in particolare al target famiglie, con 17 strutture dotate di assistenza italiana in loco che collabora con personale egiziano. Previsti pacchetti di 4 giorni incluso volo e trasferimento all'hotel, con la possibilità di prorogare la vacanza anche sul posto. 

Il tutto accompagnato da una campagna marketing finalizzata a intercettare anche quella fetta di clientela del Nord che può partire da Bergamo e da Verona, mentre al sud i voli principali partono da Napoli e da Bari con la compagnia aerea Fly Egypt.

da ttgitalia.com
[leggi tutto...]
27/03/2017 - Aeroporto di Salerno: in arrivo nuove destinazioni con Balkan Express

Aeroporto di Salerno: in arrivo nuove destinazioni con Balkan Express

Dopo le ultime notizie negative dallo scalo salernitano, con performance “bruttine”, e dopo le finte dimissioni del dirigente capo, finalmente qualcosa di confortante: c’è un’altra compagnia aerea internazionale che sta puntando sull’aeroporto di Salerno e che quindi consentirà di raggiungere nuove destinazioni.

Il quotidiano online SalernoToday infatti riferisce che si tratta dell’operatore turistico Balkan Express.

Il tour operator è nato nel 2008, e offre formule di viaggio che non comprendono solo volo, ma anche altri tipi di trasporti, sistemazioni in hotel o altre tipologie di alloggio ed escursioni.

E’ stato uno dei primi operatori nel mercato turistico italiano, infatti è un fly&tour operator, ad offrire esperienze di viaggio integrate tutto compreso con un prezzo definibile chiaramente.

Con Balkan Express, i paesi meta che si aggiungono a quelli raggiungibili dell’aeroporto di Salerno sono i seguenti: Croazia, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Grecia, Bulgaria e Francia.

Quindi tra poco sarà possibile volare settimanalmente dall’aeroporto di Salerno verso Brac e Zara (in Croazia) e verso Corfù (in Grecia), e questo dal prossimo mese di Luglio e fino a Settembre.

Per quanto concerne le date precise, i voli per Brac dall’Aeroporto di Salerno saranno operativi dal 22 Luglio al 9 Settembre ogni Sabato in partenza alle ore 13.00.

Poi, il volo per Zara, verrà effettuato sempre nello stesso periodo e nello stesso giorno ma alle ore 15 (dalla Croazia invece partirà alle 16).

Per partire alla volta dell’isola di Corfù si dovranno aspettare i voli corrispondenti che inizieranno all’Aeroporto di Salerno dal 30 Luglio al 2 Settembre ogni domenica.

Questa meta si aggiunge a quelle già in programma per il turismo e le vacanze di questa stagione estiva, come le isole di Malta e Zante, e a quella più specifica del turismo religioso di Medjugorie.

Insomma sembra proprio che si stia facendo di più per rendere maggiormente attivo l’aeroporto di Salerno, dopo i deludenti dati del 2016.

da amalfinotizie.it
[leggi tutto...]

24/03/2017 - Igor Asciutto di Balkan Express, ritratto di un imprenditore d’assalto

Igor Asciutto di Balkan Express, ritratto di un imprenditore d’assalto

Igor Asciutto, fondatore e proprietario di Balkan Express, fly&tour operator fondato nel 2008 a Pescara, è un imprenditore sul quale gli addetti ai lavori hanno opinioni controverse.

da T.O.News
[Leggi tutto...]

23/03/2017 - NAPOLI, DA OGGI ATTIVA LA ROTTA PER SHARM EL-SHEIKH. VOLO INAUGURALE SOLD OUT

NAPOLI, DA OGGI ATTIVA LA ROTTA PER SHARM EL-SHEIKH. VOLO INAUGURALE SOLD OUT

Oggi, giovedì 23 marzo, è partito il volo inaugurale verso Sharm El-Sheikh dagli aeroporti di Napoli e Bari.

Sono 376 i passeggeri a bordo del volo della compagnia Balkan Express, il primo operatore in Italia che ha puntato su questa destinazione con una programmazione ricca e articolata.

Due voli a settimana, lunedì e giovedì, dal 23 marzo, dagli aeroporti di Bari e Napoli e poi dal 17 maggio dall'aeroporto di Roma e poi ancora dal 25 maggio dagli aeroporti di Bergamo e Verona, con una movimentazione totale stagionale di oltre 100.000 passeggeri.

Sharm El-Sheikh, paradiso del Mar Rosso, è da sempre la meta ideale per un turismo trasversale e che abbraccia a 360 gradi le diverse tipologie di viaggiatore, per l'ottimo rapporto qualità-prezzo e per il clima soleggiato e caldo per tutto l'anno.

Balkan Express ha accolto la richiesta del mercato, riuscendo a soddisfare la domanda sempre più in crescita, anche grazie alle numerose strutture e resort di altissima qualità, alcune in esclusiva per il mercato italiano.

Ai viaggiatori è garantita assistenza sia all'aeroporto di partenza che a quello di arrivo ed un ufficio in loco, con personale dedicato, per qualunque tipo di informazione e per l'acquisto di voli ed escursioni. Il successo del progetto e delle vendite è stato possibile anche grazie al prezioso contributo dell'Ente del Turismo Egiziano in Italia e del suo Direttore Mr. Emad F. Abdalla la cui collaborazione ha sancito l’inizio di una favorevole partnership per nome e per conto di una strabiliante stagione turistica.

da kisskissnapoli.it
[leggi tutto...]
23/03/2017 - Bari, inaugurato con un sold out il primo volo per Sharm

Bari, inaugurato con un sold out il primo volo per Sharm: dal Wojtyła previste partenze due volte a settimana

È partito oggi il volo inaugurale verso Sharm El-Sheikh dagli aeroporti di Napoli e Bari e lo ha fatto, si legge in una nota della Balkan Express, "carico dell'entusiasmo dei 376 passeggeri a bordo”.

La programmazione, fanno sapere dalla compagnia aerea, sarà ricca e articolata. Due voli a settimana, lunedì e giovedì, dal 23 marzo, dagli aeroporti di Bari e Napoli e poi dal 17 maggio dall'aeroporto di Roma e poi ancora dal 25 maggio dagli aeroporti di Bergamo e Verona, con una movimentazione totale stagionale di oltre 100mila passeggeri.

"Destinazione principe del Mar Rosso, Sharm El-Sheikh - si evidenzia nel comunicato - è da sempre la meta ideale per un turismo trasversale e che abbraccia a 360 gradi le diverse tipologie di viaggiatore, per l'ottimo rapporto qualità-prezzo e per il clima soleggiato e caldo per tutto l'anno. Balkan Express ha accolto la richiesta del mercato". Ai viaggiatori è garantita assistenza sia all'aeroporto di partenza che a quello di arrivo ed un ufficio in loco, con personale dedicato.

da telebari.it
[leggi tutto...]

23/03/2017 - A Napoli taglio del nastro per il Roadshow IEG dedicato all’Egitto.

Lunedì a Napoli taglio del nastro per il Roadshow IEG dedicato all’Egitto.

Poi tappe a  Bologna e Verona

La Terra dei Faraoni su misura per la clientela d’agenzia italiana. È quanto propone l’Ente del Turismo Egiziano di Roma con il nuovo Roadshow pronto a percorre l’Italia. Il tour della Penisola si aprirà lunedì 27 marzo a Napoli, per risalire alla volta di Bologna - dove farà sosta il 28 marzo - e concludersi a Verona il giorno successivo.

Tre appuntamenti per incontrare numerosi specialisti della destinazione: Balkan Express, Brixia Tour Operator, Fruit Viaggi, Gruppo Alpitour (Alpitour, Francorosso, Villaggi Bravo, Karambola), Karisma Travelnet, Metamondo, L’Egitto di Vittorio Russo by Agenzia Viaggi Rallo Mestre, Settemari, Tui Italia, Veratour. Il Roadshow è anche in partnership con Egyptair. Occasioni di aggiornamento importanti per garantire consulenze di viaggio estremamente specialistiche, con un ampio sguardo sulle novità per l’anno in corso ed approfondimenti su tour archeologici, vacanze in villaggio, navigazione sul Nilo e sul Lago Nasser, tour delle oasi. 

da ttgitalia.com
[leggi tutto...]

23/03/2017 - Al via il primo volo per Sharm (sold out)

Balkan Express: primo volo per Sharm sold out

È partito giovedì 23 marzo dagli aeroporti di Napoli e Bari con 376 passeggeri a bordo

È partito giovedì 23 marzo il volo inaugurale verso Sharm El-Sheikh dagli aeroporti di Napoli e Bari. È partito con 376 passeggeri a bordo con Balkan Express, che ha puntato su questa destinazione con una programmazione ricca e articolata. Due voli a settimana, lunedì e giovedì, dal 23 marzo, dagli aeroporti di Bari e Napoli e poi dal 17 maggio dall’aeroporto di Roma e poi ancora dal 25 maggio dagli aeroporti di Bergamo e Verona, con una movimentazione totale stagionale di oltre 100.000 passeggeri.

Destinazione principe del Mar Rosso, Sharm è da sempre la meta ideale per un turismo trasversale e che abbraccia a 360 gradi le diverse tipologie di viaggiatore. Balkan Express ha accolto la richiesta del mercato, riuscendo a soddisfare la domanda sempre più in crescita, anche grazie alle numerose strutture e resort di qualità, alcune in esclusiva per il mercato italiano.

Ai viaggiatori è garantita assistenza sia all’aeroporto di partenza sia a quello di arrivo ed un ufficio in loco, con personale dedicato, per qualunque tipo di informazione e per l’acquisto di voli ed escursioni. Il successo del progetto e delle vendite è stato possibile anche grazie al contributo dell’ente del Turismo egiziano in Italia e del suo direttore Emad F. Abdalla la cui collaborazione ha sancito l’inizio di una partnership.

da GuidaViaggi.it
[leggi tutto...]
26/03/2017 - Balkan Express punta sull'aeroporto di Salerno: ecco le nuove destinazioni

Balkan Express punta sull'aeroporto di Salerno: ecco le nuove destinazioni

Un altro operatore turistico ha deciso di guardare con interesse allo scalo salernitano per la stagione estiva 2017 Da luglio a settembre si potrà volare per Brac e Zara (Croazia) e Corfù (Grecia).

Un altro operatore turistico ha deciso di guardare con interesse all’aeroporto “Costa d’Amalfi” di Salerno per la stagione estiva 2017. Si tratta di Balkan Express, un fly&tour operator nato nel 2008 che offre esperienze di viaggio tutto compreso, tra i primi, nel mercato turistico italiano, ad aver utilizzato questa formula e a dare un prezzo chiaro.  Le principali mete dell’area balcanica  - si legge sul sito ufficiale - sono Croazia, Bosnia Erzegovina, Montenegro, Grecia, Bulgaria e Francia.

Fatto sta che si potrà volare dallo scalo salernitano per Brac e Zara (Croazia) e Corfù (Grecia), da luglio a settembre, con voli settimanali. Il volo per Brac sarà attivo dal 22 luglio al 9 settembre ogni sabato in partenza alle 13; sempre nello stesso periodo e stesso giorno è previsto il volo per Zara alle 15 (dalla Croazia alle 16); l’isola di Corfù si potrà raggiungere dal 30 luglio al 2 settembre tutte le domeniche.

da salernotoday.it
[leggi tutto...]
21/03/2017 - Balkan Express: "Puntiamo ai 25 milioni di fatturato"

Balkan Express: "Puntiamo ai 25 milioni di fatturato"

Arrivare a un giro di affari di 25 milioni di euro. Balkan Express punta alto per la stagione 2017.
Dopo aver raggiunto un fatturato di 20 milioni di euro nel 2016, il tour operator di Pescara si appresta a crescere ulteriormente scommettendo sul Mar Rosso, rivela il direttore generale Igor Asciutto in un'intervista a Repubblica Affari&Finanaza. L’operatore punta infatti su Sharm El Sheikh, la cui programmazione è già in vendita dallo scorso mese. 

Sulla destinazione il T.O. propone un’ampia gamma di strutture ricettive da Nabq Bay a Naama Bay e un ventaglio di pacchetti con soggiorni di 4, 8 , 11, 12 e 15 giorni, comprensivi di volo dall’Italia.

da ttgitalia.com
[leggi tutto...]
 
27/02/2017 - Balkan Express vola al Nord alla conquista dell'Egitto

Vola dal nord alla conquista dell'Egitto

L’Egitto per Balkan Express è sempre più vicino.

Dopo il grande successo di vendite per Sharm El-Sheikh dagli aeroporti di Bari e Napoli, il Fly&Tour Operator annuncia l’ampiamento dell’offerta Egitto con l’introduzione di due voli settimanali anche dagli aeroporti di Verona e Bergamo. 

da larena.it
[Leggi tutto...]

20/03/2017 - Quel treno da Mille e una notte verso Istanbul

Quel treno da Mille e una notte verso Istanbul

[ LA STORIA ] La Balkan Express, che prende il proprio nome dal treno che nella prima metà del Novecento collegava l’Europa Centrale (Berlino e Vienna) con Istanbul, vanta oggi venti destinazioni in nove Paesi diversi. Ogni anno trasporta 300mila passeggeri sugli oltre 700 voli che organizza; giornalmente gestisce oltre 3.000 camere. L’offerta della società di Pescara è molto flessibile: non vengono venduti pacchetti preconfezionati ma il cliente ha la possibilità di scegliere la meta, il mezzo per raggiungerla e il tipo di sistemazione. Nel 2016 il giro d’affari è stato di 20 milioni di euro e l’obiettivo per l’anno in corso è quello di arrivare ai 25 milioni grazie al contributo di Sharm el Sheikh.

da repubblica.it/economia
[leggi tutto...]

20/03/2017 - Da Pescara a Medjugorje il low cost fa scalo in hotel

Da Pescara a Medjugorje il low cost fa scalo in hotel

IGOR ASCIUTTO, FONDATORE DI BALKAN EXPRESS: “DIVENTATO ALTO LO STANDARD QUALITATIVO DELL’OFFERTA DI VILLEGGIATURE, IL PREZZO FA LA DIFFERENZA E NOI CI SIAMO ORGANIZZATI VENDENDO PACCHETTI INTEGRATI VOLO-SOGGIORNO SU NUOVE ROTTE ANCORA POCO BATTUTE”

Partito come modello di business alternativo a quello delle compagnie tradizionali, il segmento low cost è diventato oggi una scelta obbligata per milioni di Italiani colpiti dalla crisi. Se non esistessero le offerte a “basso costo” molte famiglie sarebbero infatti costrette a rinunciare alle vacanze. Analogamente a quanto successo in altri settori dell’economia, anche in quello dei viaggi è sparito il segmento medio, fenomeno che è andato di pari passo con la profonda crisi del ceto medio. «Oggi esiste la vacanza low cost e quella extralusso, nel mezzo non c’è rimasto quasi niente — spiega Igor Asciutto, fondatore e direttore generale di Balkan Express — Se prima la vacanza erano le classiche due settimane, adesso il pacchetto più venduto sono i cinque giorni e quattro notti. Chi ha qualche disponibilità in più arriva alla settimana». Seguendo questa analisi della situazione economica italiana, Asciutto nel 2008 — l’anno del fallimento di Lehman Brothers — ha fondato Balkan Express, un tour operator che non limita la propria offerta low cost ai voli ma la estende anche al soggiorno. «Abbiamo scelto di focalizzarci sulla penisola balcanica perché in quell’area i prezzi sono ancora molto bassi e le bellezze da scoprire molte — afferma il direttore generale della società di Pescara che con l’Est Europa vanta anche legami famigliari in quanto di origine croata per parte materna — Uno dei motivi del nostro successo è che offriamo un pacchetto low cost completo, mentre i colossi del settore hanno deciso di specializzarsi o solo sui voli o solo sulla ricezione e non è un caso che di recente alcuni di loro abbiamo deciso di integrare la propria offerta». A partire dall’anno scorso, per esempio, Ryanair ha lanciato il servizio Ryanair Rooms, mettendosi così in diretta concorrenza con Booking. com. «Il fattore prezzo è ormai diventato quello determinante e non solo per ragioni legate alla crisi delle famiglie — prosegue Asciutto — Lo standard qualitativo è ormai molto alto e la scelta da parte del consumatore viene quindi effettuata in base al costo. Noi cerchiamo di offrire il comfort delle vacanze cosiddette tradizionali: il viaggiatore, per esempio, può portare un bagaglio nella stiva, oltre ovviamente a quello a mano, senza pagare un sovrapprezzo, e le tasse aeroportuali sono già incluse in un’ottica di totale trasparenza. Oggi non c’è più posto sul mercato per chi lavora in maniera poco professionale». Il numero uno di Balkan Express spiega come il comportamento dei consumatori abbia contribuito a far scendere significativamente i prezzi: «Tutto è iniziato più di vent’anni fa con i voli last minute, che venivano venduti a forte sconto rispetto ai biglietti normali, oggi il concetto di low cost si è completamente sostituito a quello di last minute perché chi prenota una vacanza lo fa 6 o 7 mesi prima della partenza. Questo rappresenta un enorme vantaggio per gli operatori perché sono in grado di programmare la stagione con grande anticipo soprattutto sul fronte dei voli che devono avere una frequenza maggiore rispetto al passato, visto che i soggiorni durano di meno; alcune mete estive sono già sold out a dicembre». Forte di questa situazione, che riduce al minimo l’invenduto, Balkan Express sta progressivamente allargando la propria offerta, uscendo anche fuori dai confini geografici stabiliti dal suo nome. L’ultima destinazione aggiunta al catalogo è infatti l’egiziana Sharm el-Sheikh, una delle prime mete internazionali con una vocazione dichiaratamente low cost. In precedenza era stata aggiunta la Francia, anche se il vicino transalpino non può certamente essere annoverato fra le mete a basso costo. «La scelta della Francia ha avuto una genesi un po’ particolare — racconta Asciutto — In seguito al successo riscontrato dai nostri viaggi a Medjugorje, che si trova in Bosnia-Erzegovina, i clienti ci hanno chiesto di estendere il nostro modello a Lourdes. La cittadina pirenaica resta ad oggi la nostra unica destinazione francese». A Medjugorje Balkan Express ha superato la soglia dei 100mila turisti l’anno. Fuori dal perimetro balcanico si trovano anche le destinazioni spagnole (Alicante, Ibiza, Malaga, Palma di Maiorca e Formentera) ma, a differenza della Francia, la Spagna è ormai una consolidata meta turistica a basso prezzo. (m.fr.) Ogni anno la compagnia abruzzese Balkan Express trasporta 300mila passeggeri sugli oltre 700 voli che organizza.

da repubblica.it
[leggi tutto...]

26/01/2017 - Nuove rotte da Napoli Capodichino: dal 23 marzo voli per Sharm El Sheikh

Nuove rotte da Napoli Capodichino:
dal 23 marzo voli per Sharm El Sheikh

Nuove rotte da Napoli Capodichino. Dopo il successo delle partenze di Capodanno, infatti, Balkan Express annuncia l’apertura di una nuova rotta nella programmazione 2017. Sono già in vendita i voli verso la località principe del Mar Rosso, Sharm El Sheikh, per tutte le singole tratte dall’aeroporto di Napoli dal 23 marzo. In accordo con la politica di Fly&Tour Operator adottata da Balkan Express, in tutte le quote volo sono compresi due bagagli, le tasse aeroportuali e non sono mai previsti costi aggiuntivi di adeguamento carburante.

Balkan Express è sempre pronta ad accogliere le richieste del mercato ed è per questo che adotta, anche per Sharm El Sheikh, un sistema di prenotazioni flessibile che consente di scegliere soluzioni variabili con possibilità di acquistare pacchetti con soggiorni di 4, 5, 8, 11, 12 o 15 giorni.

«Sarà possibile scegliere tra una selezione di 25 strutture di diversa classificazione, dalle economiche 3 stelle fino ad arrivare al top che la destinazione può offrire, il Four Season Sharm Resort. L’offerta alberghiera comprende tutte le zone di Sharm El Sheikh dalla moderna Nabq fino ad arrivare alla rinomatissima Naama Bay», come sottolinea il direttore sviluppo e Prodotto Ramon Parisi. 

L’offerta Balkan Express non finisce qui. «Sono disponibili piani famiglia con prezzi molto vantaggiosi e un’importante offerta di bambini gratuiti. Dal sito sarà possibile acquistare già dall’Italia un ricco programma di escursioni e intrattenimento, dalla conosciutissima visita al parco marino di Ras Mohamed alla fantastica moto safari nel deserto. Naturalmente tutti i clienti saranno seguiti dall’assistenza che inizia dall’aeroporto di partenza fino a destinazione dove Balkan Express avrà anche un ufficio in loco», è scritto nella nota diffusa dalla compagnia.

Il direttore generale Igor Asciutto chiosa con soddisfazione: «Puntiamo su una destinazione che il mercato ci ha richiesto a gran voce e siamo felici di poter offrire a tutte le agenzie del centro e sud Italia una grande opportunità di vendita».

da ilmattino.it
[leggi tutto]
14/02/2017 - Medjugorje riconosciuta entro l'estate luogo di preghiera e pellegrinaggio

Medjugorje riconosciuta entro l'estate luogo di preghiera e pellegrinaggio

In questi anni 500mila visitatori hanno scelto Balkan Express per la loro esperienza a Medjugorje
 
PESCARA – 14/02/2017 – Saperne di più su come funzionano i Pellegrinaggi a Medjugorje e prendere una decisione in merito. È l’obiettivo fortemente voluto da Papa Francesco, spinto da centinaia di migliaia di fedeli e non a riconoscere quella che oramai è una realtà consolidata della fede cristiana.

L’inviato della Santa Sede sarà Henryk Hoser, che guida da tempo le comunità di Varsavia e Praga e che manterrà l’incarico nonostante la nuova missione che lo porterà nella piccola cittadina della Bosnia-Erzegovina. L’alto prelato in questi mesi dovrà acquisire informazioni sulla situazione pastorale di Medjugorje. La sensazione nei prossimi mesi è quella che il piccolo centro della Bosnia-Erzegovina venga riconosciuto ufficialmente luogo di preghiera e pellegrinaggio sulla scia di Fatima in Portogallo e Lourdes in Francia.
Balkan Express ha appreso con soddisfazione dell’apertura e della volontà del Santo Padre, che testimonia un fenomeno di fede ormai impossibile da non considerare.

In questi anni oltre 500mila visitatori hanno scelto Balkan Express per la loro esperienza a Medjugorje, meta che per la compagnia italiana non ha mai rappresentato un semplice viaggio. Per l’anno in corso Balkan Express punta ad incrementare questi numeri con voli diretti da Napoli, Bari e Roma Fiumicino a Mostar il martedì e il venerdì, dal 28 febbraio al 31 ottobre. In aumento anche le richieste di collegamenti aerei dal Nord Italia.

Medjugorje è una piccola cittadina nel sud est della Bosnia-Erzegovina e dista 25 chilometri da Mostar e dal suo aeroporto, una delle principali basi Balkan Express negli ultimi 5 anni. Famosa perché il 24 giugno del 1981 sei ragazzi videro la Madonna della Pace, da 36 anni è meta di pellegrinaggi, speranze e preghiere. La Santa Sede decise di esaminare la situazione già nel 2010 con l’allora Papa Benedetto XVI. La Commissione lavorò e preparò un dossier ed ora, a distanza di 7 anni, la decisione della Chiesa Cattolica sembra imminente e avverrà, a meno di grandi sorprese, entro l’estate.
30/01/2017 - Sharm El Sheikh da Napoli entra nella programmazione Balkan Express

Sharm El Sheikh da Napoli entra nella programmazione Balkan Express

Balkan Express ha annunciato l’apertura di una nuova rotta nella programmazione 2017: sono infatti già in vendita i voli verso Sharm El Sheikh per tutte le singole tratte dall’aeroporto di Napoli dal 23 marzo.

Una scommessa verso quella che era la località principe del Mar Rosso e che ora prova il rilancio dopo la crisi degli ultimi anni.

Lo conferma il Direttore Generale di Balkan Igor Asciutto: “Puntiamo su una destinazione che il mercato ci ha richiesto a gran voce e siamo felici di poter offrire a tutte le agenzie del centro e sud Italia una grande opportunità di vendita”.

In accordo con la politica di Fly&Tour Operator adottata da Balkan Express, in tutte le quote volo sono compresi due bagagli e le tasse aeroportuali con la garanzia che non saranno addebitati costi aggiuntivi di adeguamento carburante.

pacchetti viaggio sono flessibili con soluzioni di soggiorno che vanno dai 4 ai 15 giorni, la possibilità di scegliere tra 25 strutture alberghiere di diversa classificazione. Completano l’offerta un ricco programma di escursioni e piani famiglia che prevedono la gratuità per i bambini.

da Web in Travel Magazine
[leggi tutto...]

27/01/2017 - Balkan Express vola a Sharm da Napoli

Balkan Express vola a Sharm da Napoli

Balkan Express annuncia l’apertura di una nuova rotta nella programmazione 2017, dopo il buon esito delle partenze di Capodanno.
Sono già in vendita i voli verso Sharm El Sheikh, per tutte le singole tratte dall’aeroporto di Napoli dal 23 marzo.

da guidaviaggi.it
[leggi tutto]
25/01/2017 - Nuovi voli dal Sud Italia per Brac e Zara

Nuovi voli dal Sud Italia per Brac e Zara

Il tour operator Balkan Express ha pubblicato sul proprio sito web il lancio di nuovi pacchetti turistici che includono voli da Salerno con decorrenza dalla prossima estate.

I voli hanno destinazione Brac e Zara in Croazia e Corfù in Grecia, con collegamenti settimanali da luglio e settembre. 

In particolare, il volo per Brac sarà operativo dal 22 luglio al 9 settembre, ogni sabato, con partenza alle 13 da Salerno, mentre quello per Zara sarà disponibile nello stesso periodo con partenza dal Costa d'Amalfi alle 15.

da ilfriuli.it
[leggi tutto]
20/01/2017 - Balkan Express e aeroporto Salerno: la Regione stanzia 1,4 milioni
L’Aeroporto Salerno – Costa d’Amalfi è uno dei progetti di trasporto più ambiziosi dell’intera regione. Da diversi mesi le autorità competenti sono a lavoro per far entrare lo scalo salernitano nel circuito internazionale dei trasporti aerei.

[Leggi tutto...]
10/01/2017 - Balkan Express vola da Salerno per l'estate 2017
Da luglio a settembre 2017 si potrà volare dall'aeroporto Costa d'Amalfi di Salerno per raggiungere l'isola di Brac e Zara (Croazia) e l'isola di Corfù (Grecia). I pacchetti turistici sono stati pubblicati, nelle ultime ore, sul sito del tour operator Balkan Express.
In particolare il volo per Brac sarà attivo dal 22 luglio al 9 settembre, ogni sabato, in partenza alle 13 da Salerno e alle 15:20 dalla Croazia; nello stesso periodo e lo stesso giorno sarà disponibile il volo per Zara, con partenza dallo scalo salernitano alle 15 e dalla Croazia alle 16; Corfù, invece, sarà raggiungibile solo la domenica dal 30 luglio al 3 settembre.

da ildenaro.it
[Leggi tutto]
09/01/2017 - Voli per Croazia e Grecia dall'aeroporto di Salerno
Dall'aeroporto di Salerno voli Balkan Express per Croazia e Grecia.
[Leggi tutto]
15/12/2016 - Ramon Parisi nuovo direttore sviluppo e prodotto Balkan Express
Prosegue la campagna acquisti di Igor Asciutto, titolare del t.o. Balkan Express, che dopo aver affidato a Stefano Colombo la direzione commerciale Italia, ha chiamato a Pescara Ramon Parisi (a destra nella foto) per affidargli la responsabilità dello sviluppo e del prodotto del t.o. 50 anni, laureato in Lingue a Urbino, Parisi è reduce da esperienze in AriaViaggi e Marevero, ma nel settore è noto per la lunga militanza in Inviaggi di Terni, dove è stato dir. commerciale dal 1996 al 2011.
[Leggi tutto]
06/12/2016 - Grande successo per il roadshow Balkan Express e City Sightseeing

Grande successo per il roadshow Balkan Express e City Sightseeing

Il successo della seconda tappa del Roadshow Balkan Express e City Sightseeing a Napoli è stato al di sopra di ogni aspettativa.

Tantissime infatti sono state le agenzie intervenute lo scorso 2 dicembre, presso la spettacolare cornice del Renaissance Naples Hotel Mediterraneo, mentre davvero allegro e vivace è stato il momento di confronto con i partner del territorio campano. Il Vesuvio e tutto il golfo infatti hanno fatto da location per sancire lo stretto rapporto di lavoro, di collaborazione e di amicizia con le agenzie di viaggio arrivate da tutta la regione per incontrare l’azienda, discutere insieme delle nuove prospettive e dei nuovi scenari, per ascoltare quanto si sta mettendo in campo e pensando per far crescer ancora di più una realtà e un mercato fondamentali per le idee di sviluppo e crescita della Balkan Express. Tappa successiva è quindi stata, il 5 dicembre, quella di Bari, in Puglia. Che è andata in scena negli spazi dell’Aeroporto di Bari Palese, una cornice unica e particolare scelta per sottolineare lo stretto rapporto di collaborazione, ormai consolidato negli anni, tra Balkan Express e Aeroporti di Puglia, oltre che per rimarcare l’importanza del mercato pugliese nelle strategie di sviluppo della stessa compagnia aerea. Anche nel capoluogo pugliese sono stati presentati i nuovi prodotti per la stagione 2017 come la Spagna, Saranda in Albania, Preveza e Lefkada in Grecia, Dubrovnik in Croazia, oltre alle numerose iniziative pensate sia per il mercato B2B e il B2C, come quella con City Sightseeing Worldwide.

da trendsettimanale.it
[leggi tutto]
02/01/2017 - Il 2016 raccontato dal TTG
Ci sono tutti, o quasi, i ‘tormentoni’ dell’anno. La classifica delle 10 notizie più lette nel 2016 su www.ttgitalia.com rappresenta, come spesso accade, un compendio dell’anno. Con buona parte delle questioni che hanno tenuto banco nel dibattito del mondo del turismo e non solo.
[Leggi tutto]
09/12/2016 - Balkan Express alla conquista del Nord Italia

Apertura delle rotte dall’aeroporto di Verona verso le destinazioni di Grecia, Croazia, Bulgaria e Montenegro

Dopo le prime tre tappe al Centro-Sud il roadshow Balkan Express sbarca al Nord e annuncia l’apertura delle sue rotte dall’aeroporto di Verona verso le destinazioni di Grecia, Croazia, Bulgaria e Montenegro.

La partenza dal Nord, dopo l’apertura dell’ufficio commerciale di Milano, inizia coinvolgendo oltre 200 agenzie nei tre appuntamenti di Verona, Modena e Milano. L’aeroporto di Verona, con cui è stata siglata una partnership, sarà protagonista del primo evento di martedì 13 dicembre, dalle ore 13. Si prosegue poi il 14 dicembre a Modena e si conclude con Milano giovedì 15. L’intento è quello di incontrare le agenzie presentando il prodotto, le potenzialità e i vantaggi della formula del Fly&Tour Operator e di un sistema di prenotazione semplice e intuitivo. 

[via guidaviaggi.it]
03/12/2016 - Roadshow Balkan Express arriva a Bari
Il roadshow Balkan Express in collaborazione con la multinazionale City Sightseeing arriva a Bari per la sua terza tappa: l'appuntamento è per lunedì 5 dicembre, alle 13 all'aeroporto di Bari Palese. Una cornice particolare per sottolineare lo stretto rapporto di collaborazione, ormai consolidato negli anni, con Aeroporti di Puglia e l'importanza del mercato pugliese nelle strategie di sviluppo di Balkan Express. Visto il successo delle due precedenti tappe, ci si aspetta, affluenza e interessamento da parte delle agenzie di viaggio con le quali la Balkan Express ha costruito uno stretto rapporto di partnership. Dai nuovi prodotti per la stagione 2017 come la Spagna, Saranda in Albania, Preveza e Lefkada in Grecia, Dubrovnik in Croazia, alle numerose iniziative pensate sia per il mercato B2B e il B2C, al City Sightseeing Worldwide. Saranno questi e tanti altri gli spunti per un confronto congiunto tra Balkan Express e le agenzie di viaggio per analizzare il mercato e i nuovi scenari del mondo del turismo.
[Leggi tutto]
05/12/2016 - Bari, Balkan Express presenta offerta 2017
Si rafforza a Bari la presenza di Balkan Express, la compagnia di volo presente in Puglia dal 2011, stamane la presentazione dell’offerta per il 2017...
[Guarda il video]
02/12/2016 - Parte il Roadshow Balkan Express-City Sightseeing
È iniziato ufficialmente il primo roadshow Balkan Express e City Sightseeing Wordlwide. Al via ieri, 1 dicembre da Pescara nella cornice de Le Terrazze Roof Garden. Uno sguardo sul mondo Balkan Express, che al cospetto dei suoi partner abruzzesi, ha presentato le novità 2017, la nuova partnership con il colosso internazionale City Sightseeing Worldwide...

[Leggi tutto]
29/11/2016 - Balkan Express: dal 1° dicembre roadshow in 9 tappe per incontrare 700 agenzie viaggi

Balkan Express annuncia l’avvio del suo roadshow in 9 tappe lungo la penisola in collaborazione con il partner internazionale City Sightseeing Worldwide.
Gli eventi, in programma dal 1° al 20 dicembre, hanno lo scopo di incontrare le agenzie viaggi e condividere con loro tutte le novità 2017...
[Leggi tutto]

25/11/2016 - Calcio: Bari, nuovo accordo con Balkan Express
Il Bari non vola in classifica ma continua a volare con la Balkan Express, la compagnia aerea che per il secondo anno consecutivo garantirà alla squadra biancorossa voli charter per tutte le trasferte...
[Leggi tutto]
17/11/2016 - Nuovi voli per Balkan Express
La Balkan Express annuncia l’ingresso nel suo organico di una nuova figura centrale nell’organizzazione aziendale: la direzione dello sviluppo e del prodotto viene assegnata a Ramon Parisi che, da grande leader, approda nella squadra con tante importanti novità...

[Leggi Tutto]
24/10/2016 - Nuovo impegno per Stefano Colombo in Balkan Express
L’ex vice-presidente dei Viaggi del VentaglioStefano Colombo, torna in pista un anno dopo aver lasciato Uvet. Due progetti, uno manageriale, l’altro imprenditoriale: per Balkan Express, che si definisce “fly&tour operator” (sede a Pescara, fondato nel 2008 e guidato da Igor Asciutto), assume il ruolo di direttore commerciale Italia e Svizzera. Come imprenditore, attraverso la società di consulenza Rari Nantes, è promotore della joint-venture Uomogeneo, che vede riunite le società Top Target, 4Fun, Il Gruppo Digitale BF Wellness per proporre servizi di assistenza e animazione turistica, attività di fotografia e gestione dei social media, consulenza per centri benessere ad alberghi e villaggi turistici, appartenenti a catene o indipendenti.
[via]
19/10/2016 - Balkan Express, Igor Asciutto: "Modello unico in Italia"
Video intervista al Direttore Generale, Igor Asciutto, sulle novità Balkan Express, presentate in occasione del TTG Incontri 2016 di Rimini e pubblicta nella sezione economia di ANSA.IT.

[GUARDA IL VIDEO]

 
13/10/2016 - BALKAN EXPRESS AL TTG INCONTRI 2016
Balkan Express è presente alla 53° edizione del TTG Incontri 2016. Un momento unico per presentare le novità della stagione 2017, dall'espansione al nord alla vendita dei biglietti per gli open bus del City Sightseeing Worldwide.

LEGGI TUTTO
12/10/2016 - Balkan Express e City Sightseeing. Il connubio vincente.
Balkan Express e City Sightseeing hanno stretto un'importante collaborazione per la vendita al trade italiano del servizio Open Bus rossi City Sightseeing Worldwide nel mercato outgoing in città come New York, Londra, Parigi, Città del Capo, Melbourne.

[LEGGI TUTTO]
01/08/2016 - Letovi Mostar-Rim dva puta tjedno
"Prema njegovim riječima, letovi će prve godine biti ponedjeljkom i četvrtkom, a plan je da već iduće godine idu tri puta tjedno. Povratna karta će koštati oko 180 eura, a letove će obavljati talijanska kompanija Mistral Air."


READ MORE
21/06/2016 - Balkan Express celebra il 10° anno di indipendenza del Montenegro
"In occasione del 10° anniversario dell’indipendenza del Montenegro, Balkan Express ha organizzato insieme all’Ambasciata del Montenegro, un evento esclusivo a Roma..."

LEGGI TUTTO
21/06/2016 - Per il 10° Anniversario dell'Indipendenza del Montenegro
"Ieri, in occasione del 10°Anniversario dell'indipendenza del Montenegro, la Balkan Express ha organizzato, in collaborazione con l'Ambasciata del Montenegro, un esclusivo evento per per la collaborazione tra Balkan Express, e il Montenegro..."

LEGGI TUTTO
21/06/2016- Il Montenegro festeggia a Roma i dieci anni della sua indipendenza
"E' stato l'ambasciatore del Montenegro a Roma Antun Sbutega a dare il benvenuto agli ospiti in occasione dei dieci anni dell'indipendenza del Montenegro..."

LEGGI TUTTO
13/04/2016 - Il Bari in pellegrinaggio - Un giorno a Medjugorje

Il Bari in pellegrinaggio - Un giorno a Medjugorje

Un viaggio lampo dalla Madonna per la squadra di Camplone Paparesta: «Esperienza che fa riflettere sui valori che contano» Il capitano Defendi: «Anche se non sei credente, il posto è emozionante»Piccolo incidente per il padre del presidente, ferito al capo da un ramo.

E' davveero un'altra vita per il Bari. Il giorno dopo l'annuncio del nuovo socio di maggioranza, il magnate malese Datò Noordin Ahmad (domani la presentazione in città), la squadra accompagnata dal presidente Gianluca Paparesta si è recata in pellegrinaggio a Medjugorje. Per vivere momenti unici, diversi, particolari. Otto intense ore dedicate allo spirito piuttosto che alla materia. Per una volta il calcio e gli allenamenti hanno lasciato spazio a una giornata intrisa di profonda riflessione. In un lembo, ormai noto, dell'Erzegovina dove le apparizioni della Madonna richiamano da anni migliaia di fedeli da ogni angolo del mondo.

STESSI COLORI

La comitiva biancorossa ha preso il volo alle 11 dall'aeroporto di Bari, 40 dopo l'arrivo a Mostar. All'appello mancavano solo il d.s. Razvan Zamfir, a Roma per motivi personali, Contini e Valiani (rimasti in sede a lavorare) e il musulmano Cissokho. In tanti, a cominciare dal tecnico Andrea Camplone, si sono fatti accompagnare dalle mogli. Al completo invece la famiglia Paparesta: genitori, figli e la compagna Mikaela Calcagno. Con una sorpresa: ospite del Bari e dalla Balkan Express (che ha organizzato il tutto) anche il sindaco Antonio De Caro e il capo di gabinetto del primo cittadino, Vito Leccese. Prima tappa allo stadio dello Zrinjski di Mostar. Intorno, ancora evidenti, le tracce della guerra che ha colpito la popolazione bosniaca non più tardi di 20 anni fa. Ma la squadra locale va forte, nel 2010 ha partecipato alla Europa League e ora veleggia in testa al massimo campionato. Curiosità: ha gli stessi colori sociali del Bari, il bianco e il rosso. A sancire l'incontro e l'avvio di un gemellaggio, lo scambio di gagliardetti e di maglie fra Paparesta e Marin Raspudic, patron dello Zrinjski. «Per noi è una giornata importante ? rileva il presidente del Bari - speriamo che si possa instaurare una proficua collaborazione tra i due club. Ancor più bello portare a Medjugorje tutti i ragazzi. Hanno accolto quest'opportunità con grande trasporto ed entusiasmo. Ci servirà per consolidare la compattezza del gruppo, soprattutto a riflettere sui valori che contano davvero».

LACRIME

I momenti più toccanti a Medjugorje, con la visita al Santuario di San Giacomo e davanti al Cristo Risorto. Dove Camplone e alcuni dei suoi uomini hanno toccato con mano una sorta di fessura al ginocchio del Cristo, da cui fuoriesce una sostanza medicamentosa (uno studio ha stabilito che il liquido corrisponde a quello delle lacrime umane). «Anche se non sei un credente - riflette il capitano Marino Defendi - in un posto così provi sensazioni uniche, mistiche, difficili da spiegare». Dopo pranzo la comitiva ha affrontato l?impervia salita per raggiungere la collina di Podbrdo (Mezzo Monte), dove la Madonna appare (il 2 di ogni mese) solo a un veggente del posto. Pur a fatica, fermandosi per un momento di preghiera a ognuna delle 5 fermate previste sul percorso, ce l'hanno fatta tutti. Fino ai minuti più intensi e silenziosi, in cima alla collina, davanti alla statua della Madonna. L'unico fuori programma è capitato a Romeo Paparesta, papà del presidente, durante la discesa a valle: si è procurato un taglio alla fronte contro un ramo e ha perso l'equilibrio, appoggiandosi al nipote Edoardo. Alle 18,25 il volo di ritorno, per tornare dal sacro al profano.

da gazzetta.it
[leggi tutto]
12/04/2016- Bari squadra e staff tecnico in pellegrinaggio a Mostra e Medjugorje
"Camplone e i suoi, con un volo organizzato dal partner commerciale dei galletti Balkan Express, sono volati a Mostar per visitare la cittadina bosniaca e poi recarsi in pellegrinaggio al Santuario di Medjugorje.“

LEGGI TUTTO
14/01/2016 - Calcio: cresce l'attesa per il Bari a La Spezia, tifosi in trasferta con Balkan Express 
"Cresce l'entusiasmo per la prima uscita targata Camplone dei biancorossi!! Domani a La Spezia alle 20:30 i biancorossi sfideranno Lo Spezia Calcio sul terreno dello stadio 'Alberto Picco'..."

LEGGI TUTTO
20/11/2015 - Balkan Express, per il Montenegro e oltre                                                              
"Igor Asciutto, Direttore Commerciale di Balkan Express fly & tour operator racconta in esclusiva a Trend il buon momento della compagnia...."
da Trend
[leggi tutto]
23/10/2015- Balkan Express programma la summer: nuovi voli da Napoli e Bari
"Numerose conferme e altrettante novità nella summer 2016 di Balkan Express. L’operatore ripropone la sua destinazione di punta, Medjugorje, raggiungibile da Bari e Napoli con voli che decolleranno ogni martedì e venerdì a partire dal primo marzo 2016..."

LEGGI TUTTO
10/07/2015 - Balkan Express diventa sponsor ufficiale del Bari Calcio
"Il fly&tour operator sarà infatti sponsor ufficiale della squadra per la prossima stagione calcistica, occupandosi di trasportare lo staff tecnico e i giocatori durante le trasferte e ad attivare servizi dedicati ai tifosi..."

LEGGI TUTTO
 06/07/2015 - Turismo greco senza crisi. Nel "day after" NoEuro volo Balkan pieno pure a Pescara
 "La Grecia turistica non conosce crisi e, visto il terrore Isis che regna..."

LEGGI TUTTO
 10/07/2015 - Il nuovo Bari "baciato" dalla dea della vittoria 
 "...l'incontro a Villa Romanazzi è stato anche l'occasione per presentare un nuovo sponsor, la Balkan Express, il cui marchio compare sulla maglie..."

LEGGI TUTTO
05/06/2015 -Atene...Di contro e nonostante voci relative a viaggi annullati che stanno rimbalzando sulla stampa greca, dalla compagnia Balkan Expressarriva un messaggio in controtendenza
 "Di contro e nonostante voci relative a viaggi annullati che stanno rimbalzando sulla stampa greca, dalla compagnia Balkan Expressarriva un messaggio in controtendenza: stanno raddoppiando i voli per le isole elleniche. I turisti spaventati dal terrorismo in Tunisiascelgono quindi l’Egeo. Secondo il direttore istituzionale Igor Asciutto...

LEGGI TUTTO
 16/06/2015- Viaggi, tre giorni in Albania: ecco cosa vedere
 "Per affari o per turismo, l'Albania sta diventando una meta sempre più frequentata dagli italiani specie nell'ultimo periodo"...

LEGGI TUTTO

LEGGI“

Potrebbe interessarti:http://www.today.it/viaggi/guida-albania-tirana-cosa-vedere.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
 26/05/2015- Aeroporto d'Abruzzo inaugurato volo Pescara- Tirana. Bagno dell'angelo per l'aeromobile.
 "Pescara. Tra le novità del piano voli estivo della Saga, la società che gestisce l’Aeroporto d’Abruzzo di Pescara, buoni risultati sul fronte della “new entry” Balkan Express..."
LEGGI TUTTO
 26/05/2015- Aeroporto d'Abruzzo, bagno dell'angelo per il primo volo per Tirana
 " E' partito ufficialmente ieri, lunedì 25 maggio, il nuovo collegamento dall' Aeroporto d' Abruzzo a Tirana (Albania) con Balkan Express..."
LEGGI TUTTO


LEGGI“

Potrebbe interessarti:http://www.chietitoday.it/cronaca/aeroporto-d-abruzzo-voli-tirana.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998
 08/05/2015- Pescara, Saga e Balkan Express: potenziamento dei voli per le destinazioni balcaniche.
 "Pescara. Al via ‘Balkan Express in tour’, la manifestazione di promozione turistica che si svolgerà sabato 9 e domenica 10 maggio in Piazza Salotto..."

LEGGI TUTTO
 24/04/2015- Balkan Express inaugura i voli Lourdes   
 "Balkan Express tour&fly operator inaugurerà il prossimo 28 aprile i voli per Lourdes, per l’aeroporto di Pau Pyrenees."

LEGGI TUTTO

 24/04/2015- Balkan Express inserisce Lourdes, abbinati tour della Francia
 "Non solo Lourdes, ma anche la Midi francese. Questa la formula pensata da Balkan Express per l'inserimento della meta religiosa nella programmazione 2015."

LEGGI TUTTO
10/04/2015- Balkan Express firma un accordo con l'aeroporto di Pescara
"Durerà tre anni l'accordo che Balkan Express ha siglato con l'Aeroporto Internazionale d'Abruzzo di Pescara..."

LEGGI TUTTO

10/04/2015- Balkan Express stringe accordo con lo scalo di Pescara
"Balkan Express tour and fly operator a partire dal 25 maggio 2015, con un accordo di tre anni, amplierà il suo ventaglio di aeroporti italiani aggiungendo l’aeroporto Liberi di Pescara..."

LEGGI TUTTO

10/04/2015- Balkan Express: accordo con l'aeroporto di Pescara
"La nuova programmazione, prevede collegamenti bisettimanali su Tirana, mentre per l'estate saranno operativi collegamenti per Corfù e Mykonos"...

LEGGI TUTTO

30/03/2015- Turismo: nei Balcani boom dei viaggi religiosi
"(ANSAmed) - Napoli, 27 mar - Un flusso di oltre 90mila passeggeri che potrebbero superare i 110mila entro il 2016, con l'Italia ai primi posti."

LEGGI TUTTO

28/03/2015- Turismo religioso, Campania premiata
"Napoli (Francesca Pascarella): il turismo religioso è un fenomeno in grande espansione che ogni anno porta in Italia 3,5 milioni di euro e oltre 5 milioni  e mezzo di presenze annuali..."
LEGGI TUTTO

28/03/2015- Easyjet collega Napoli con Spalato
"NAPOLI.Salgono a 67 i voli diretti dall'aeroporto di Capodichino che continua nel programma di espansione del proprio network..."
LEGGI TUTTO

28/03/2015- Turismo, record di vendite in Cina dell'offerta Napoli
"Buona affluenza a Napoli per la 19esima Borsa mediterranea del turismo..."

LEGGI TUTTO

28/03/2015- Balkan Express: in BMT una tavola rotonda sui viaggi della fede.
«Il turismo religioso è un fenomeno in espansione. Per quanto le motivazioni possano sembrare appartenere...

LEGGI TUTTO


09/02/2015- Lourdes nuova destinazione dell'offerta Balkan Express   
Lourdes entra nella rete di destinazioni firmate Balkan Express...
LEGGI TUTTO

27/01/2015- "Balkan Express" përuron fluturimin e parë Tiranë-Bari, vetëm 29 euro.
Balkan Express ka përuruar fluturimin e parë nga Tirana në Bari, gjatë ditës së sotme në aeroportin Nënë Tereza...
LEGGI TUTTO
15/12/2014- Balkan Express lancia cofanetti speciali per le vacanze di Natale  
Si chiama "Regali al Volo" la nuova campagna pubblicitaria lanciata dal fly&tour operator Balkan Express...
LEGGI TUTTO

20/04/2014-Al via il bisettimanale Cuneo-Mostar di Mistral Air
Ha due frequenze settimanali il nuovo collegamento aereo tra l’aeroportod i Cuneo Levaldigi e Mostar operato da Mirtal Air in collaborazione con BalkanExpress.
LEGGI TUTTO
05/03/2014-Nuovo volo Cuneo-Mostar con Mistral Air e Valligiana Viaggi
Dal 18 aprile la compagnia Mistral Air, in collaborazione con BalkanExpress e Valligiana Viaggi, avvierà il nuovo collegamento aereo da Cuneo a Mostar con due frequenze settimanali il martedì e il venerdì.
LEGGI TUTTO
19/11/2012-Balkan Express sceglie internet
Bosnia, Bulgaria, Grecia, Croazia sono le destinazioni. Hotel, case vacanza, voli, traghetti, crociere, rent a car, pellegrinaggi costituiscono invece il prodotto offerto. Balkan Express, che ha preso il nome dell’antico trenino dei Balcani...
19/12/2014- Balkan Express chiude l'anno a +30 per cento di fatturato
Anno di crescita per Balkan Express. Il fly&tour operator si appresta a chiudere il 2014 con un giro d'affari di 16 milioni di euro, il 30 per cento in più rispetto al 2013...
LEGGI TUTTO