+39 085 2306 33 info@balkanexpress.it
Login:
Carrello [ 0 ]

Montenegro

Fiore all’occhiello del turismo montenegrino, la riviera di Budva è un tratto di costa lunghissimo (quasi 40 km) che vanta la presenza di decine di spiagge e calette nascoste di bellezza infinita. Tra le tante sicuramente spicca Becici, la cui riviera lunga 2 km richiama ogni anno un numero sempre crescente di turisti attratti dall’azzurro delle acque e dalla sabbia dolce e morbida dei lidi.
Da non lasciarsi scappare anche quella di MIlocer, detta anche spiaggia della regina perché residenza estiva della famiglia reale. Altre spiagge attrezzate sono quelle di Jaz, Ploce, Trsteno, Petrovac e Mogren. Per gli amanti della natura selvaggia e dei posti isolati senza l’assalto dei turisti, ecco le spiaggie di Rezevici e Buljarica. Quest’ultima, ancora incontaminata, è la meta da sogno per chi vuole riconciliarsi con la natura, i suoi suoni e la sua atmosfera.
Il cuore e l’anima della riviera è senza dubbio la città di Budva, custode di segreti antichi e oggi popolarissima e rinomata tra giovani e meno giovani per la qualità e varietà della sua vita notturna. Qui in estate migliaia di giovani, dopo un giorno passato in spiaggia, decidono di passare una serata all’insegna della movida e dello spettacolo e fascino dei suoi vicoli e viali strettissimi, fontane, scalinate, campanili, chiese e fortezze medievali.
 
La cittadella
Gioiello incastonato nella riviera di Budva è sicuramente la Cittadella, che con le sue mura, i suoi vicoletti e i suoi piccoli ristorantini e negozi rappresenta un must per i romantici e per chi vuole perdersi… tra la storia e il fascino dell’antico.    
 
Decine di spiagge da visitare
Per gli amanti delle spiagge è d’obbligo l’affitto di una automobile per girare le più belle del Montenegro. In appena 40 km di riviera è altissima la concentrazione di lidi unici dai colori meravigliosi. Un must per i più avventurosi che, zaino e asciugamano in spalla, intendono cambiare spesso spiaggia dalla mattina al pomeriggio.
 
Nelle vicinanze
Con un proprio mezzo è possibile raggiungere la vicina Kotor, il fiordo più grande del Sud Europa, una lunga insenatura grande e frastagliata, ricca di cale e calette e paradiso per gli amanti della fotografia. Da non lasciarsi sfuggire per gli escursionisti anche la salita fino alla fortezza di Kotor. 

Vedi Anche:

Località

Stiamo cercando le nostre migliori proposte

Hai cercato:

MODIFICA